Regolamento

La FEDIOS (FEDerazione Italiana Osteoporosi e malattie dello Scheletro) Lazio promuove n˚ 2 borse di studio, dell’importo di Euro 6.000 ciascuna, da assegnare a giovani ricercatori impegnati nel 2014-2015 in un progetto scientifico all’estero.
Le borse sono destinate a supportare giovani ricercatori italiani a condurre studi di alta qualità e ampliare la loro rete di collaborazioni internazionali.

pdf SCARICA IL MODULO DI ADESIONE (pdf)

Requisiti richiesti per la partecipazione al bando:

  • Laurea in Medicina e Chirurgia o Laurea in Scienze Biologiche
  • Età inferiore ai 40 anni alla data di pubblicazione del bando
  • E’ possibile presentare un solo progetto
  • Qualunque interesse economico significativo relativo al progetto proposto deve essere dichiarato

Progetto: Studio originale nell’ambito delle malattie del metabolismo minerale ed osseo con particolare riferimento ai relativi meccanismi fisiopatologici genetici, cellulari e molecolari, nonché
all’epidemiologia ed alla clinica delle malattie metaboliche dell’osso. Il progetto deve prevedere lo svolgimento di tale studio presso un’Istituzione estera.

Presentazione delle domande:

  • I candidati interessati dovranno presentare la loro candidatura esclusivamente in lingua inglese entro e non oltre le ore 20.00 del 25 febbraio 2015. Domande presentate oltre tale data non saranno considerate valide.

La documentazione richiesta comprende:

  • Modulo di Adesione specifico allegato (All. 1) completato in ogni sua parte, pena l'esclusione dalla valutazione
  • Il curriculum vitae

Le domande devono essere presentate esclusivamente tramite e-mail alla Segreteria FEDIOS Lazio (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.). La Segreteria comunicherà per e-mail al ricercatore l’avvenuta ricezione della domanda.


NOTA BENE: non saranno accettati moduli inviati via fax, o incompleti o pervenuti in ritardo rispetto
alla data ultima di termine fissata (farà fede la data e l’ora di invio della e-mail).

Procedura di valutazione delle domande:
Le domande saranno vagliate da una Commissione composta dal presidente della FEDIOS Lazio,dal segretario della FEDIOS Lazio, dal Prof. S. Minisola e dal membro supplente Dott. Bruno Ferraris.

La Commissione terrà conto di:

  • Originalità, valore scientifico e fattibilità
  • Curriculum vitae e attività scientifica del proponente

La Commissione, opererà in piena autonomia ed avrà il completo potere decisionale nella selezione. Ciascun membro della Commissione formulerà un giudizio critico su ciascun progetto, nonché uno score finale che tenga conto dei seguenti criteri: Rilevanza, Innovatività, Fattibilità e Profilo Scientifico del proponente, esprimendo un punteggio da 1 (minimo) a 5 (massimo) per ognuno di questi criteri. Il punteggio finale sarà individuato dalla somma dei punteggi relativi a ciascun criterio.
Successivamente la Commissione Scientifica stabilirà una graduatoria e proporrà l’assegnazione
della Borsa di studio ai primi due progetti classificati.
Il giudizio della Commissione è insindacabile.

Conferimento delle borse e risultati della ricerca:
Le borse saranno ufficialmente assegnate ai vincitori tramite comunicazione per e-mail entro la prima settimana di marzo 2015.
Il vincitore dovra’ fornire tramite e-mail di risposta una dichiarazione di accettazione della borsa.

I risultati della ricerca condotta potranno essere pubblicati su Riviste di carattere Nazionale/Internazionale previa informazione alla FEDIOS Lazio che dovrà essere citata nella pubblicazione per il finanziamento ricevuto.